Favola della sera cybernetica: “Internet, un luogo veramente cruento e spudorato”

Giusto stasera mi e’ giunta una missiva dall’amico Andrew, che mi fa pensare come Internet sia un luogo di perdizione, cruento e maleducato! Mentre l’amico Andrew gironzolava per la suddetta Internet, ha pensato bene di cercare la nuova agoniata scheda grafica, la mitica fga, di non so quale produttore, ma certamente in grado di prestazioni mirabolanti, abile nel maneggiare milioni, ma che dico milioni, miliardi di poligoni al secondo, ma anche segmenti, punti, cubi e sono abbastanza certo che se la possa cavare bene anche con le sfere!
Insomma, come da copione, il buon Andrew non esita un secondo e si reca nel mitico buco nero della rete, il mostro dal corpo di ragno e con le teste di Sergey Brin e Larry Page. Cerca un po’ di combinazioni, “scheda di rete fga”, nulla …
“la meglio scheda video ultraveloce” nemmeno ….
“prezzo listino scheda top poligoni” … nisba!
“meglio del meglio della scheda fga del” … doh!
“alora sta scheda fga me la vendete o no” … niet!

Andrew sconfortato ricorda un vecchio detto, “si fa sempre in tempo a rendere le cose complicate”, ed inserisce “fga”.
Felice dell’intuizione ma rattristato dal non ricordare la fonte del vecchio detto, bramoso del possibile risultato e confidente nelle vibrazioni positive che il suo supermouse con rotelle multiple gli comunica, clicca il fatidico “Cerca”.
Pochi istanti e finalmente il risultato viene visualizzato. Andrew non crede ai suoi occhi, la sua sensibilita’ traballa, le sue candide speranze da smanettone geek si infrangono contro la dura realta’ della vita di strada. Il risultato c’e’ ma non e’ quanto auspicato, anzi la sua sensibilita’ ne viene immediatamente ed irrimediabilmente offesa.

Su Andrew, non te la prendere, non fare causa a Google per danni morali, non ne vale la pena, Internet e’ veramente un luogo cruento e spudorato” …

Clicca su “more” per vedere l’allegato del buon Andrew