Maratona di Barcellona: 42 ore alla partenza!!!

barcelona_route_2008.jpg

barcelona_altimetria.gif

E finalmente è ora, primo, di andare a Barcellona a godersi il weekend, secondo di fare una bella maratona come secondo allenamento lunghissimo in preparazione delle altre 2 maratone primaverili. So come voglio correre la maratona per far si che sia veramente un allenameto, ma me lo ripeto, perchè poi quando ti trovi li, e magari ti senti bene, strafare è sempre facile. Invece mi metterò in zona pacer delle 3 ore, o magari un bel gruppetto che va magari 5-6″ più veloce al km. Li mi metterò in “cruise control” (fa un pò ridere ma funziona) e mi godrò il panorama. La gara è tutta in centro e tocca molti, se non tutti, i posti più belli. Arrivato al km 32, se non avrò problemi di sorta e mi sentirò ok, inizierò una leggera progressione, fino a stabilizzarmi sulla velocità che posso tenere fino alla fine (spero giusto attorno ai 3’50″/km). Cosi fatto sarebbe un allenamento splendido, e limiterei i danni che una gara come la maratona inevitabilmente provoca sul fisico.
Quindi paella, tapas e crema catalana, un pochetto prima, mentre molto di più dopo la maratona! Gambe in spalla, maratona numero 14 is approaching!!!

ps: Daniele, cercherò di seguire i tuoi consigli per posti da vedere e degustazioni da non mancare!