Sony Reader: l’ho cercato, l’ho voluto, ora e’ mio!!!

Da tempo seguivo l’evoluzione dei prodotti per leggere, che cercano in qualche modo di sostituire un libro. Ovviamente io sono il primo a non voler archiviare il libro, ed il gusto di avere la carta sotto le mani. Pero’, per tutta una serie di motivi, lavorativi e non, penso che un aggeggio del genere possa essere di grande utilita’, e nel mio caso, certamente risparmiera’ tantissime inutili stampe.
Volevo averlo fra le mani per 20 minuti, per capire la qualita’ di questa superfice, e se appunto appaia piu un monitor o piu simile alla carta. L’impressione e’ stata subito buona, piu carta che monitor. Per la precisione, pare come un foglio di carta, messo sotto ad un sottlissimo strato di plastica trasparente. La qualita’ e’ come quella di una stampa di qualita’ media, ma direi sufficiente per leggere (anche i grafici e le immagini non sono male, non di qualita’ eccelsa). L’unica differenza il colore non e’ nerissimo per i caratteri piccoli, ma tutto sommato l’ho preso, proprio perche’ ero piu che soddisfatto, e l’occasione di pagarlo in dollari non mi capitera’ presto. Ecco sotto una foto mentre sfoglio il libro “La Casta”, in versione PDF!!!

lacastareader.jpg