Archive for the ‘ viaggi ’ Category

Cirque Du Soleil: finalmente la possibilità di vederli dal vivo

Ne ho sentito parlare ed ho visto qualche cosa in TV. Quello che ho visto era uno spettacolo veramente bello più un documentario sul tutta la loro attività. Finalmente posso vederli dal vivo. Capita che abbiano 3 show a Las Vegas e che l’organizzazione della maratona di Las Vegas dia un 50% di sconto su uno dei loro spettacoli!!! Non vedo l’ora, la sera del 2 Dicembre (sicuramente stanco ma spero appagato) di rilassarmi per un paio d’ore con il loro show!

mystere.jpg

Canon 400D camera, second round with a 75-300mm lens

A nice walk downtown to the brooklyn bridge and back from the manhattan bridge to cinatown.

ny_biglens_pic1.jpg

Empire State Building
& Landscape
ny_biglens_pic2.jpg

Brutto Ceffo in front
Of Manhattan Bridge
ny_biglens_pic3.jpg

Manhattan Bridge
ny_biglens_pic4.jpg

Manhattan Bridge
ny_biglens_pic5.jpg

Brooklyn Bridge
ny_biglens_pic6.jpg

Times Square
ny_biglens_pic7.jpg

Brooklyn Bridge
ny_biglens_pic8.jpg

Brooklyn Bridge
ny_biglens_pic9.jpg

Chinatown

New York Pictures, with (Filippo’s) 400D Canon Camera

Just a few pictures with “my” (sorry Filo, let me dream a bit) new camera, Canon 400D. I know despite the great camera I don’t become a photographer, but at least the quality is great!

ny_canon1.jpg

Times Square
ny_canon2.jpg

Times Square
ny_canon3.jpg

Columbus Circle
ny_canon4.jpg

Last few hundred meters of
the New York Marathon
ny_canon5.jpg

Central Park
ny_canon6.jpg

Nice autumn colors
in Central Park
ny_canon7.jpg

Same trees
ny_canon8.jpg

Empire State Building
… is High
ny_canon9.jpg

Nice Korean Dinner,
Won Jo, 32nd street
… deserved ;)

Faccia da maratona e faccia da Birra!!!

Grazie a Podisti.net ho gia’ due foto scattatemi durante la maratona. Fra l’altro verso la fine, quindi quando la faccia era decisamente stanca. Per questo non posso che metterle sul blog insieme alla faccia da pub, con birra e relax. Ieri sera mi sono incontrato con Andrea e la sua ragazza, per due chiacchiere e qualche birra. Seduti al bancone con un po’ di alcool in circolo e’ stato bello rivivere le fatiche della giornata precedente. Peccato non aver raggiunto Andrea, per poter correre un po’ insieme (un altra delle cose che non sono riuscito a fare per niente ieri, e’ stata fare almeno qualche parte con gruppi di podisti). Lo avrei poi perso, perche’ nonostante anche lui non abbia fatto il tempo che voleva, ha tenuto comunque un bel ritmo chiudendo in un ottimo 2h40!

ny_podnet1.jpg ny_podnet2.jpg
Grazie a Podisti.net per le belle (faccia a parte) foto durante la gara!!!
ny_pub1.jpg ny_pub2.jpg

ps: ieri sera per caso sono passato davanti al “mitico” edificio del New York Police Department, e poi niente poco di meno che, l’edificio della sfida finale dei Ghostbusters .. o almeno ne sono sicuro al 99%, perche’ e’ proprio uguale.
Ho fatto una foto, ma con la macchinetta che ho, la sera, e’ venuta una schifezza! Comunque non c’era traccia ne’ del mastro di chiavi, tantomeno del guardia di porta ;)

ny_ghostbusters.jpg ny_ghostbusters2.jpg

update: Come dice Antonio nel primo commento, si la faccia era piuttosto stanca. Inoltre ero verso la fine, quindi forse psicologicamente ripreso, non oso immaginare al miglio 22/23! Comunque ho avuto conferma dalle gambe il giorno dopo, dopo la prima maratona di Firenze, che ancora resta la peggiore, questa mi ha lasciato le gambe piu’ doloranti (forse insieme alla prima di Connemara, dove corsi bene ma molto in calando nella seconda parte).
Ieri sono andato a caccia di un massaggio, a Cinatown. 40minuti tutti da gustare. La tizia non capiva bene l’inglese ma le ho fatto capire che doveva darci dentro soprattutto con le gambe. Non so se era il trattamento standard, ma dopo un po di massaggio con le mani, credo che abbia capito che i muscoli erano in pessime condizioni e prima ha iniziato a massaggiare con i gomiti, poi non soddisfatta si e’ messa sopra alle mie gambe e mi massaggiava con le ginocchia, usando tutto il suo peso per entrare nel muscolo. E’ stata una sorta di godurioso/dolore, fantastico, e per soli 25 dollari.

Belfast: Giant Causeway e Maratona

Un tranquillo weekend a Belfast, uno di quei weekend che dovrei fare più spesso. Dentro c’ho messo, la visita alla Giant Causeway, una passeggiata per il centro di Belfast, ritorno al Cinema dopo mesi (Next: carino, gli darei un 7–, l’idea non è semplice da sviluppare, in pratica il protagonista vede 2 minuti avanti nel suo futuro. Purtroppo sopra ci hanno ricamato la più o meno solita storia di terroristi che vogliono far esplodere una bomba atomica. poi Spider Man 3: niente di speciale anche se credo che per gli appassionati di supereroi sia fatto meglio dei 2 precedenti, 6 e mezzo), ristorante indiano sabato, cinese domenica, ed un radioattivo Bunger King lunedi (ma ogni tanto ci stà). Ovviamente l’obiettivo principale è stato di completare la maratona numero 11, della quale non posso che essere contento, miglior tempo (2h45’14″) e molta confidenza sul poter migliorare ancora.

belfast_causeway_1.jpg belfast_causeway_2.jpg belfast_causeway_3.jpg
belfast_causeway_4.jpg belfast_causeway_5.jpg belfast_causeway_6.jpg
belfast_causeway_7.jpg belfast_causeway_8.jpg belfast_causeway_9.jpg
belfast_causeway_10.jpg

Segue “la fredda cronaca” della Maratona, avviso ai non appassionati di corsa, potrebbe essere piuttosto noiosa.

Read more

New York Marathon, è già ora di muoversi

La scadenza per iscriversi è il primo maggio (per i non USA), ed anche chi ha l’ingresso garantito per via del proprio miglior tempo, si deve iscrivere dentro questa data … quindi tanto per non dimenticarmi …

ny_marathon_entry.jpg

… tadaaaaaa

update 21/Aprile: dopo avere inviato l’email con i riferimenti alle maratone che ho corso, mi hanno confermato che sono stato iscritto :) l’unico lato negativo è che sulla mia carta di credito sono stati caricati i 130€ (veramente tanti) richiesti per la partecipazione :(

… Pasqua dove vuoi …

e allora prima esplorazione della Wicklow Way, per poi deviare al mitico pub Johnnie Fox. La Wicklow Way parte da Dublino ed è lunga 132km circa. Ieri abbiamo fatto solo 3 ore circa, per poi rifocillarci insieme ad amici da Johnnie Fox (Giovanni la Volpe?). Rilancio l’appello per trovare volenterosi che si facciano una vacanza di camminamento, percorrendo tutta la Wicklow Way in 5-6 giorni!!! Le adesioni sono iscritte, prezzo modico 0€!!!

Qui inizia la Wicklow Way Il verde non manca La Dublino Bay dalle prime alture
Sarebbe una collina in Italia, è una Montagna in Irlanda

Pare essere arrivati

Musica, Birra e bel Tempo

Maratona di Reykjavik

Sto reprimendo la voglia di iscrivermi ad una maratona da correre entro le prossime 5-6 settimane, ed il modo migliore è pianificarne una, magari più lontana ma farlo. Penso invece che pianificherò un pò di gare e garette per cimentarmi sui 5000,10000 e la mezza maratona. Si corre più spesso, ci si diverte comunque e si migliora la velocità di base, senza accumulare troppe maratone (molto appaganti ma che lasciano i loro segni).
Comunque so che non riuscirei (e non voglio) aspettare fino a Ottobre/Novembre (Dublino o New York senza meno) per correre una Maratona, quindi ho ritirato fuori dal cassetto una idea che cova da tempo. L’Islanda!!! In realtà la prima volta fu molti anni fa, con la maratona non aveva nulla a riguardo, cioè provai ad interessarmi per fare l’Erasmus in Islanda, a Rejkyavik. Niente da fare, troppo costosa, e niente esami che poi sarebbero stati convalidati. Allora mi sono messo una mezz’ora su Internet e la cosa è fattibile con un budget relativamente limitato. In pratica volo A/R (Dublino->Londra->Reykjavick Ryanair + Islandexpress) + 5 notti in ostello (discreto) + iscrizione alla maratona, verrebbero a costare 628€. Ora bisogna fare due conti con il budget, che è si ristretto ma, forse ma forse, 628€ li rimedia. By the way sto ufficialmente cercando compagni di viaggio, la Tedesca non credo proprio che verrà, io vado anche da solo, so che mi divertirei, ma se capita di trovare compagnia. Dovunque voi siate, un volo economico per Londra Studsted lo trovate. Imbarco ore 11:30 GMT+00 16 Agosto 2007, ci vediamo al gate ;)

Fra parentesi ho beccato questo sito per trovare le coincidenze dei voli, veramente ottimo devo dire!!!
dohop_logo.gif
dohop.com

Una maratona a giugno, tentazione Stoccolma!

Sono appena venuto a sapere di un amico che farà la maratona di Stoccolma, e ho dato un’occhiata. Forse non lo dovevo fare ma pare che Ryanair costerebbe 78€ andata e ritorno. Insomma, l’idea era quella di fare la maratona di Cork, in Giugno, ma quasi quasi cambio idea!