292km … ma con il barbatrucco

Questa settimana i km hanno il trucco, ne ho fatti si 292, ma 11 di corsa, con una sola uscita, e 281 in bici. A farcire il tutto 3 sessioni per la core stability ed il potenziamento. L’esordio in bici é stato positivo, me la stó godendo, faticando ma senza esagerare. Sono uscito uno giorno si ed uno no, facendo 4 uscite da lunedí a domenica. La bici va benone, il tempo mi é stato di aiuto, a parte due mezze giornate brutte, ed ho esplorato un pó le zone a sud di Monaco. La gamba si fará in fretta, come prime 4 uscite sono andato in aumento, 56, 58, 75 e 92km domenica. Ho giá l’abbronzatura della maglietta a maniche corte, e penso proprio che aumenterá. Unico neo, una sola uscita di corsa, vorrei farne almeno 2 piú lunghe (15-20km), nei giorni in cui non pedalo. Nel terzo giorno senza bici vorrei mettere una corsa da 15km con una nuotatina. Il top sarebbe anche mettere, dopo 2 uscite in bici in settimana, una corsetta in una delle due, ed una nuotatina nell’altra. Fare qualche cosa del genere per il resto di luglio ed Agosto, sarebbe un toccasana. 4 uscite in bici, 3-4 corse e 2 nuotate. Nel frattempo mi sono iscritto ad una podistica, la 15km del giro attorno al lago di Resia. Non saró assolutamente in nessuna forma decente, ma sará un ottimo weekend con la Rosi, per incontrare anche qualche amico podista.
Pensiero malsano, il passo dello Stelvio é li vicino. Purtroppo ci arriveró con non piú di 800-900km di bici nelle gambe, ma la voglia di provare a scalarlo c’é. Senza fretta, piano piano, ci sará tempo un’altra volta per rifarlo. Anzi, prima di pensare alla 15km del lago di Resia avevo pensato di andare allo Stelvio verso fine Agosto. Ho 2 settimane per decidere se provare, magari nel prossimo weekend inserisco una uscita piú lunga, con qualche difficoltá altimetrica di rilievo, per capire se le gambe saranno pronte per spingermi in salita. Giá questa settimana posso provare a fare qualche salitina in piú, ma per trovare salite degne di questo nome mi devo spingere almeno 50-60km a sud di Monaco.
L’importante é sudare e mettere su della forma fisica, poi da settembre inizieró a veicolare il tutto sulla corsa, magari dopo il 12 settembre, se decidessi di partecipare al mezzo Iron-man di Mergozzo.

Per concludere una canzone diversa, ieri sera, come regalo per il mio compleanno da parte di Rosi, sono andato a vedere il concerto di Ludovico Einaudi. Molto bello, me lo sono veramente goduto, peccato solo che non abbia fatto la canzone che prediligo. Eccola qua!