Volata finale per il Passatore!

Mancano solo 39 giorni al passatore, e dopo una settimana di scarico quasi totale post Connemara, in cui ho saltato lunedi’, giovedi’ e domenica facendo solo 50km, ora e’ tempo di mettere su le ultime 4/5 settimane come si deve. Penso di fare 2 settimane piene di km (>140km) e qualche lavoro di qualita’, poi una settimana intermedia con meno km (circa 120) ma non di vero scarico. Infine un’altra settimana piena (>140), seguita da una intermedia (120), per poi scaricare totalmente la settimana che finira’ con il passatore (30-40km max escluso il passatore)!
Nel frattempo ancora niente voli per rientrare, il mio prossimo tentativo sara’ domenica 25, visto che il terzo volo cancellato di Mercoledi’ e la mancanza di altri voli fino a Domenica. Poco male, ho sempre la mia scrivania a Dublino e sono ospitato da due amici con una stanza extra, e che si sorbiranno me per una settimana. Ieri ho riiniziato a correre con un certo ritmo, con un percorso che avevo usato molto. Senza esagerare ho messo su circa 20km, con 12 giri di un percorso collinare a Sandymount. 3 veloci ed 1 di recupero, per 3 volte. Bene le gambe, giravo sui 3’30″ al giro, sui 146-150 battiti, giri da 923metri con circa 15 metri di ascesa. Ho deciso di fare 12 giri e non 16 per non rischiare un facile affaticamento, dopotutto solo 8 giorni fa ho corso per 63.3km tutti in saliscendi a Connemara. Ho rimpiazzato gli ultimi 3+1 giri con una bella andatura spinta ai 3’44″/km sul percorso di rientro. Fra l’altro corrisponde per poco piu di un km circa, alla parte finale della maratona di Dublino, a cavallo del cartello del miglio 25 quando si arriva al Trinity College prima di girargli attorno. Ogni volta che lo faccio mi viene voglia di rifare quella maratona. Inoltre voglio fare 2 settimane sopra i 140km a settimana, quindi strapazzarsi troppo ieri non era il caso. Oggi easy, se riesco doppio oppure da 18-20k, e domenica mettero’ dentro qualche progressione (pensavo 3/4 volte 4/5km in progressione) sul piatto. Giovedi’ easy nuovamente perche’ poi venerdi’, avro’ modo di correre nuovamente con il club universitario. Per me sara’ un’esperienza nuova, cioe’ i campionati universitari su pista. Venerdi alle 2:25pm in programma i 10.000 in pista. Non ho idea su come risponderanno le mie gambe, da 1 anno senza velocita’ pura ed ora calibrate per le lunghe distanze, ma visto che il mio PB sui 10.000 e’ datato dicembre 2006 ed e’ 35’47″ penso proprio che non sara’ un problema ritoccarlo. Anzi sono sicuro che nella preparazione a fine 2008 ed inizio 2009, qualche volta in allenamento avevo fatto meno di quel tempo sui 10.000 ma senza mai misurarlo con precisione. 13 mesi fa mi sarei sbilanciato pensando di poter fare un 34′ basso o addirittura un 33′ alto. Per venerdi un 34′ alto sarebbe gia’ buono. Poche settimane fa ho fatto una mezza a 3’37″/km, se smaltisco decentemente i 63.3km di Connemara, dovrei riuscire a correre 10k sotto i 3’30″/km! Ma crono a parte sara’ divertente provare questa nuova gara, tutta in pista!

Inserisco una foto di Connemara trovata oggi su facebook grazie a Jenny. Non e’ bella come le splendide foto trovate su flickr, ma e’ comunque un bel ricordo: