BrokeBack Mountain

Da qualche settimana cercavo di organizzare la visione di BrokeBack Mountain, e finalmente sono andato insieme ad Olga. E’ certamente un film lento, che racconta una storia decisamente difficile, per due Gay nel posto e nel momento sbagliato. Pecca di eccessiva lentenzza, anche se e’ anche comprensibile che la storia non possa essere farcita di colpi di scena solo per renderla piu appetibile. Considerato questo il mio giudizio e’ positivo, gli darei dal 6 al 7 come voto. Un grande merito credo sia quello di cercare di coniugare il racconto di una storia in una situazione sociale che non dava nessuno spazio ad una storia gay, mentre dall’altra parte far capire come i sentimenti siano gli stessi di una coppia cosidetta “normale” ma i luoghi comuni cosi radicati nei protagonisti stessi (e la societa’ assolutamente non pronta per accettare), li porti a non provare mai veramente a cambiare vita. Anzi addirittura li porta anche solamente a parlarne una sola volta nell’arco di tutta la storia.