Archive for April 26th, 2012

avrei voluto parlare del mio riesordio ma … pazienza, per ora!

Era da dopo Connemara che volevo riesordire usando il mio blog per un post che avesse una parvenza di piano di allenamento, o preparazione per una corsa. Senza troppo pathos ne grandi obiettivi, solo poter mettere finalmente un post che parlasse solo di X settimane facendo qualche allenamento finalizzato a correre la garetta Y. Mi ero immaginato 11 settimane in cui correre prima 2-3 volte a settimana fino a crescere, alternando alla cyclette, fino a poter prima correre un’ora filata e poi puntare a fare 12km. Non a caso il riesordio iper-non-competitivo ma riesordio era la San Giovanni che si corre a Cesena (il 16 Giugno), una 12km un po collinare carina e che poteva essere una manifestazione interessante e per me comoda per tornare a fare una podistica correndo.
Dopo Connemara avevo corso tre volte, a giorni alterni, arrivando a fare 40 minuti e 7.5km di corsa continua e nuovamente senza nessun problema.
Poi purtroppo mi sono esplosi dei fastidietti e questo nonostante abbia fatto, proprio in quei giorni, il nuovo controllo oncologico, che ha detto che è tutto stabile. Anzi, stabile nei polmoni, che è bene, e le vertebre più danneggiate continuano a mostrare una consistenza recuperata, che anche è bene.
Quindi da una parte bene così, dall’altra mi sono sbucati dei fastidi che mi impediscono di correre, anzi mi danno molto fastidio pure a camminare, a essere onesti. Ragionando con esami e medici molto probabilmente sono navralgie, causate da qualche problema noto alla spina dorsale, che influisce appunto sui nervi causando dolori periferici.
Infatti in primis pensavo di avere un banale varicocele (volgarmente mal di coglioni) affiancato a un dolorino sacrale. A quanto pare il varicocele non c’è (ma il dolore è indotto), e cosi anche il dolore sacrale è di origine non ben definita.
Poco male, la pazienza era una virtù fortunatamente ancora non dimenticata, nemmeno se avessi voluto farlo, e servirà tirarne fuori un altro pochino.
Quindi per ora niente corse, mi consolo pensando che pare non sia stata la mia camminata a Connemara a scatenare questi sintomi, perché un’avvisaglia di questi fastidi era arrivata la settimana precedente alla camminata stessa. Ovvio la medicina non è una scienza esatta, qualche interazione fra le corsette che avevo riabbozzato e questo fastidio potrebbero esserci, anche se sul momento ho corso senza nessun problema apparente e senza nessun indolenzimento di nessun tipo.

Quindi ci facciamo bastare (e non è poco) un controllo oncologico positivo (con riserva di fare una risonanza per riguardare un pò in ste vertebre che succede) e riarchiviamo l’idea di fare una podistica correndo. Se mi libero dei fastidi la potrò comunque fare camminando anche a breve, ma per correre vorrò certamente essere sicuro dell’origine dei fastidi per essere sicuro che ritornare a correre non possa riscatenarli o riacutizzarli.

Infine terrò un pò della pazienza anche per il libro, sto veramente aspettando a giorni una risposta da un editore a cui pare il libro stia piacendo. Ma non c’è ancora un’offerta, diciamo che serve un nulla osta definitivo. Si può solo aspettare e sperare che decidano per la pubblicazione. Se dovesse andare male partirò comunque con un piccolo editore locale oppure con uno dei servizi online!

Per il riesordio si vedrà, niente fretta, come non ce n’era prima, garette da 10km non ne mancano, prima o poi confido di poterlo fare senza rischi.

ps: cosi ci ho pensato ora, mentre lo scrivo, accompagnare per gli ultimi del passatore Capitan Bottom, l’amico Andrea. Magari avrò ancora il finto mal di coglioni e sarà infattibile, ma la butto la, sarebbe comunque una bella scusa per essere in zona arrivo al passatore di quest’anno.


ps2: capitano, questa potrebbe tornarti utile dopo 85km, nel buio, da qualche parte la, nella campagna, prima di quel cartello, camminando o correndo ti garantisco che il ritmo che sentirai scandire dalla tua voglia di arrivare in fondo non sarà meno entusiasmante del rif in apertura di questa canzone (dal secondo 35)!!!