Archive for April 2nd, 2008

Settimana della Maratona: riposarsi, trattarsi bene e … controllare il meteo

connemara_lake.jpg
E’ già Mercoledi, ed il countdown in questo momento dice “3 days, 22 hours, 14 minutes, 29 seconds“, domenica finalmente si corre la maratona di Connemara, e per me è la terza volta consecutiva. Il posto l’ho già commentato un sacco di volte, bellissimo. Purtroppo il tempo è spesso inclemente, vento e pioggia, ma la speranza, come l’anno scorso, di avere bel tempo c’è, poca ma c’è :)
In ogni modo settimana di scarico, dopo 3 settimane con 94, 109 e 88km, con intensità limitate nella terza settimana, finirò con 40-45km circa (maratona esclusa), senza niente di intenso, al massimo qualche allugo da 50-100metri. Inoltre bisogna trattarsi bene, mangiare bene e vario, dormire il più possibile, farsi dei massaggi alle gambe. Il solito aumento della percentuale di carboidrati negli ultimi 3 giorni (sperando che la mia pesata settimanale di Venerdì mi dica qualche cosa sotto i 79kgr), ed il resto è già fatto.
L’anno scorso con un clima perfetto, bello e non caldo, giusto un pochino di vento, avevo fatto un ottimo 2h52′. Quest’anno sinceramente vorrei migliorare quel tempo, anche se non sarà facile, se poi dovessi andare sotto le 2h50′ sarebbe veramente un ottimo modo per prenotare un 2h40 per Belfast, il 5 di Maggio. Ho sempre considerato Connemara 7-10 minuti più lenta di una maratona piatta, avendo, a mio parere fra i +500/600 metri di ascesa totale sul percorso!
Ho fatto un veloce confronto con i km fatti l’anno scorso, per preparare la stessa maratona. La qualità anche è stata mediamente migliore, a occhio e croce (non avevo ancora il Polar 800RS quindi non posso fare i confronti su ritmo e battiti negli allenamenti simili), ma come km corsi certamente quest’anno sono stato costantemente sopra ai km dell’anno scorso, a parte la settimana dopo Barcellona, con pochi km per recuperare.

week_km_2april.jpg