Archive for the ‘ TV ’ Category

Destra e Sinistra non esistono piu’, esistono solo Politici che si fanno pubblicita’

Sabina Guzzanti molto puntualmente e con esempi chiari, da un quadro tanto vero quanto deprimente della informazione in Italia! Non c’e’ piu’ ne ideolgia, ne destra ne sinistra, un gruppo di politici al potere si fa pubblicita’ per restare nelle stenze del comando.

il TG1 versione Pravda, Riotta contro Grillo

E’ un vero e proprio regime, tutta la Casta (destra e sinistra) contro chi potrebbe scalfire il loro potere (la gente, tramite Beppe Grillo in questo caso). Il video fa vedere come il TG1 parla dell’articolo che il New York Times, ha fatto (c’è anche un video). Il New York Times non da la colpa a Beppe Grillo di nulla, anzi, eppure Riotta, da bravo servo dei potenti, e dimostrando di essere incapace come direttore di un TG, riesce a far dire al TG una bugia grande come una casa. Riporto il video, incluso nel post del giorno del sito BeppeGrillo.it

Dopo un pò di visibilità post V-Day, il movimento scatenato da BeppeGrillo.it è stato rimesso in sordina, ed il motivo è ovvio, fa paura (resta un sondaggio in cui il 15% degli Italiani dice che voterebbe un movimento capitanato da Beppe Grillo, mentre un 39% lo terrebbe in considerazione). La Casta ha paura, ha paura che Grillo cambi idea e si candidi, formando un movimento che romperebbe le uova nel paniere ad questo bipolarismo imperfetto, ma perfetto per fare Inciuci. Beppe dacci dentro, noi “pecoroni” siano qui per seguirti, a volte vorrei che ti rimangiassi quello che hai detto, e facessi un partito per mandare a casa tutti gli altri.

Update: Altro esempio di Pravda TG1. Il TG1 si inventa che Beppe Grillo ad un certo punto sia riappacificato con Mastella, usando un post ironico su BeppeGrillo.it, veramente pietosi e viscidi questi servi della casta

Decameron: Puntata 5

Daniele Luttazzi e Decameron: Puntata 4

Decameron: Puntata 3

Daniele Luttazzi e la sua Puntata 3, del 17 Novembre 2007 del Decameron

ps: un altro motivo per cui mi piace Luttazzi! Ecco un passaggio della terza puntata!

decameron_immagine.jpg

Decameron: Luttazzi, piacia o non piaca, secondo me è bravo

Luttazzi è diverso da tanti altri comici, primo perchè fa satira al 100% e non a tratti, inoltre piaccia o non piaccia è diretto non ha paura di fare battute diverse dai soliti modi di far ridere e soprattutto non si rifugia nei tormentoni, che certo posso far ridere ma a me hanno un pò stancato. E’ asciutto e diretto, senza tanti stratagemmi e pigia sul gas della satira fino in fondo, irridendo il sesso, la chiesa, la politica, se stesso, il pubblico e fino alla morte. Insomma fa vera satira, piaccia o non piaccia, si capisce!!!

Prima e seconda puntata da GoogleVideo:

Imprenditoria e Libero Mercato: promemoria per l’Italia

Un altro video sugli incidenti a Roma fra Tifosi e Polizia

Ad ognuno il giudizio sui criteri usati dalla polizia per decidere quando usare i manganelli

Credo che un poliziotto (al centro del video, verso metà fine filmato) che da 15 manganellate consecutive ad una persona per terra che rivolge la schina per proteggersi, non c’entrino assolutamente nulla con la gestione dell’ordine pubblico. E’ puro spirito di cattiveria, personale o inculcato da chi ti comanda.

http://www.rte.ie/live/

Thanks to http://www.rte.ie/live/, ManU-Milan straight from my office :)
rte_manu_milan.jpg

ps: just started!!!

ps post partita: un buon Milan che con un paio di ritocchi sarebbe uscito dalla partita con un 1-3 anzichè 3-2. Girlardino non c’è, quindi è giusto che tenga il culo in panca, Dida non c’è ed è giusto che tenga il culo in panca. Con una punta vivace a fianco Kakà ieri sera avrebbe fatto molto di più. Dida ha fatto si 2 belle parate ma anche 2 belle cappelle, non credo che ora il Milan si senta rassicurato dal suo portiere. Sistemate queste due cose, a Milano il Manchester avrebbe tempi molto duri.

Europa 7, una schifezza made in Berlusconi (ma non solo)

Tanto per schiarire le idee a chi ancora si chiede cosa ha combinato il Governo Berlusconi per 5 anni, ecco una delle cose che lo ha tenuto impegnato. Certo non è che non stavano facendo nulla, certamente a noi di questo lavoro “nascosto” non torna molto, ma a qualcuno si.

Comunque ecco il video con un’intervista all’editore che nel 1999 conquisto tramite asta pubblica, il diritto di trasmettere tramite una frequenza nazionale, il suo canale TV. Ebbene, dopo 8 anni qualcuno ha visto trasmissioni di Europa 7? Certo che no, perchè non gli è stato permesso! Sapevo l’argomento, ma merita di essere ripreso il più possibile anche nel piccolo di blog visitati da poche decine di persone (10 qui 100 la, le notizie girano). Comunque è di oggi un post di BeppeGrillo.it, che due visitatori in più del mio blog li ha, e che dovrebbe ritirare fuori questa questione sempre a rischio insabbiamento. E’ veramente una vergogna all’italiana, Europa 7 deve trasmettere il prima possibile e 8 anni di spese e mancati guadagni qualcuno li deve tirare fuori!